IN TESTA NELLA CLASSIFICA PROVVISORIA RESTA THE MALTESE FALCON

Porto Cervo, 3 settembre 2011.

Il secondo giorno della Perini Navi Cup 2011 si è chiuso con la vittoria del 56 metri Panthalassa che, dopo la prova di oggi, guadagna la terza posizione nella classifica provvisoria dietro a The Maltese Falcon e a Parsifal III. Organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda e in calendario fino a domani, la manifestazione ha riunito a Porto Cervo 13 spettacolari super yacht della flotta del rinomato cantiere Perini Navi.

“Il nostro intento era quello di fare una bella regata e per fortuna non abbiamo fatto errori – ha dichiarato Greg Butler-Davis, Capitano di Panthalassa – abbiamo aspettato il vento da sud est per molto tempo. Strategicamente perfetti al passaggio con i Monaci, siamo riusciti a mettere a segno una grande prestazione. Grazie all’ottimo lavoro del nostro tattico, Andrea Visentini, siamo riusciti a prevedere e sfruttare l’aumento del vento una volta arrivati sotto costa oltre a ottenere il massimo dall’imbarcazione“.

Sospinta da un vento proveniente da ovest di circa ai 13 nodi alla partenza e in calo sul finire della prova, la flotta ha regatato lungo un percorso di circa 24 miglia che – dalla linea di partenza – prevedeva un passaggio intorno all’isola dei Monaci. Da qui le barche hanno puntato in direzione del Golfo di Arzachena per lasciare a dritta la Secca Tre Monti e passare di fronte a Capo Ferro. Dopo la discesa fino a Mortoriotto, la flotta ha costeggiato il Golfo del Pevero e ha infine tagliato il traguardo davanti all’imboccatura del porto di Porto Cervo.

Domani la terza e ultima regata e a seguire la cerimonia di premiazione con il Quadrivio Sgr Regatta party in Piazza Azzurra.
Il ricco programma di intrattenimento proseguirà questa sera presso la Clubhouse dello Yacht Club Costa Smeralda con la Rolex Owner’s dinner.

CLASSIFICA GENERALE PROVVISORIA

POSIZIONE NOME BARCA RACE 1 RACE 2
1 The Maltese Falcon 1 3
2 Parsifal III 2 2
3 Panthalassa 4 1
4 Helios 3 7
5 Perseus 6 4
6 Principessa Vaivia 7 6
7 Heritage 5 9
8 Felicita West 8 8
9 Fidelis NC 5
10 Salute 9 NC
11 Ohana 10 NC
12 Heritage M 11 NC
13 Selene NC NC
PERINI NAVI GROUP
Il Gruppo Perini Navi con una flotta di 51 imbarcazioni in navigazione, 50 a vela e 1 a motore, è leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi navi a vela. Dal 2007 è entrato nel settore dei motor yacht con il marchio Picchiotti della serie Vitruvius, rilanciando così lo storico marchio rilevato agli inizi degli anni Novanta. Il Gruppo è costituito da Perini Navi, nata negli anni Ottanta grazie a un’idea di Fabio Perini che ha ideato e sviluppato un rivoluzionario sistema automatico per il controllo del piano velico. Il Gruppo opera anche attraverso il cantiere Picchiotti di La Spezia in cui si concentrano la produzione dei motor yacht e le attività di refitting, e il cantiere Perini Istanbul (Yildiz – Turchia) in cui vengono svolte le attività legate alla realizzazione di scafo e sovrastruttura. La filiale commerciale Perini Navi USA gestisce le attività di charter per gli armatori del Gruppo Perini Navi e le attività di brokeraggio per l’assistenza alla compravendita di imbarcazioni.

YCCS
Lo Yacht Club Costa Smeralda è stato fondato a Porto Cervo nel 1967 dall’attuale Presidente S.A. l’Aga Khan e da un gruppo di soci fondatori, come associazione sportiva senza fini di lucro rivolta agli amanti della vela. Il Club è rinomato in tutto il mondo per l’organizzazione di regate internazionali come la Maxi Yacht Rolex Cup, l’Audi Sardinia Cup e la Rolex Swan Cup, ma anche perché ogni anno ospita campionati mondiali ed europei dedicati ai monotipo più famosi. Negli ultimi anni il Club si è concentrato in particolar modo sulla promozione di eventi per super yacht come la Loro Piana Superyacht Regatta, la Dubois Cup e la Perini Navi Cup. Lo Yacht Club Costa Smeralda ha inoltre promosso sfide a livello internazionale con Azzurra, il primo scafo italiano a partecipare all’America’s Cup nel 1983, divenuto un simbolo dello sport italiano e rilanciato dallo YCCS nel 2009 grazie alla vittoria della Louis Vuitton Trophy di Nizza. Lo YCCS ha inoltre preso parte alla Volvo Ocean Race con due barche, una delle quali condotta da un equipaggio tutto al femminile, e nel 1992 ha lanciato il motoryacht Destriero, che detiene tuttora il record di traversata atlantica a motore ottenuto quell’anno. Lo YCCS continua ad espandere le sue attività e nel 2011 è prevista l’apertura della sede invernale a Virgin Gorda, nelle Isole Vergini Britanniche, dove gestisce la nuova marina dell’isola.

Per maggiori informazioni contattare
Ufficio Stampa Perini Navi Group
Tel +39 0584 4241
fax +39 0584 424268
Email ufficiostampa@perininavi.it
www.perininavi.it

Image Building

Pauline de Fazi + 39 3357513763
Federica Tommasini + 39 331 6781442
Gaia De Scalzi + 39 331 67881443
Tel +39 06 68392100
Email perininavi@imagebuilding.it