E’ stato ribaltato presso i cantieri Perini Istanbul – Yildiz in Turchia lo scafo di alluminio del ketch C.2227, prima unità della nuova generazione di imbarcazioni a vela di 70 metri. Il ketch C.2227 è la seconda imbarcazione a vela più lunga della flotta Perini Navi dopo il clipper di 88 metri The Maltese Falcon.

All’operazione di ribaltamento, durata circa 30 minuti, ha assistito l’intero staff del cantiere Perini Istanbul – Yildiz e Franco Romani, Direttore Ufficio Tecnico e Design del Gruppo Perini Navi che ha dichiarato: “Vedere realizzate le linee e le forme progettate è stata una grande emozione, si è trattato di un momento particolare in cui ho avuto la possibilità di apprezzare gli alti standard costruttivi. Sono convinto che questo progetto segni un’evoluzione in termini di design e di innovazione tecnologica.”

SY C.2227 sintetizza tutte le caratteristiche tipiche degli yacht Perini Navi: qualità, comfort ed elevate performance in totale sicurezza. Questa serie si contraddistingue per le nuove linee della sovrastruttura che delineano lo stile dell’imbarcazione con tratti più dinamici e filanti. Scafo e sovrastruttura in alluminio garantiscono un dislocamento operativo a 912 tonnellate e una stazza di circa 850 grt. La chiglia mobile centrale, concepita con nuove geometrie che permettono maggiori velocità, consente un’immersione variabile da 4,54 a 11,7 metri. Il ketch C.2227 sarà dotato del sistema di controllo velico di produzione Perini Navi e di due alberi che misureranno rispettivamente 72 e 62 metri.

Il progetto è interamente realizzato dall’Ufficio Tecnico e Design Perini Navi, con la consulenza tecnica di Philippe Briand in materia di architettura navale e ottimizzazione del piano velico.

Il layout degli interni, progettato dall’Ufficio Tecnico e Design Perini Navi e curato dallo studio statunitense PH Design, prevede un salone principale open space con zona living e pranzo. Il ponte inferiore si caratterizza per la presenza di quattro cabine ospiti, ciascuna dotata di bagno privato e di una suite armatoriale a tutto baglio con doppio bagno, zona ufficio e living.

La consegna dell’imbarcazione è prevista per il 2015.

Il Gruppo Perini Navi con una flotta di 54 imbarcazioni in navigazione, 52 a vela e 2 a motore, è leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi navi a vela. Dal 2007 è entrato nel settore dei motor yacht con il marchio Picchiotti della serie Vitruvius®, rilanciando così lo storico marchio rilevato agli inizi degli anni Novanta. Il Gruppo è costituito da Perini Navi, nata negli anni Ottanta grazie a un’idea di Fabio Perini che ha ideato e sviluppato un rivoluzionario sistema automatico per il controllo del piano velico. Il Gruppo opera anche attraverso il cantiere Picchiotti di La Spezia in cui si concentrano la  produzione dei motor yacht e le attività di refit&repairs, e il cantiere turco Perini Istanbul-Yildiz in cui vengono svolte le attività legate alla realizzazione di scafo e sovrastruttura. La filiale commerciale Perini Navi USA gestisce le attività di charter per gli armatori del Gruppo Perini Navi e le attività di brokeraggio per l’assistenza alla compravendita di imbarcazioni.

Per maggiori informazioni contattare:

Ufficio Stampa Perini Navi Group
Tel +39 0584 4241
fax +39 0584 424268
ufficiostampa@perininavi.it
www.perininavi.it

Image Building
Pauline de Fazi
Adriana Mogavero
Tel +39 06 68392100
perininavi@imagebuilding.it