Viareggio, 21 settembre 2009. Perini Navi è lieta di annunciare i prossimi appuntamenti internazionali del 2009: Monaco Yacht Show, Salone Nautico Internazionale di Genova e Fort Lauderdale Boat Show.

Il primo evento in calendario è il Monaco Yacht Show che si terrà dal 23 al 26 settembre 2009, in cui verrà presentato in anteprima mondiale Riela, ketch di 56 metri in alluminio e 46esima unità della flotta. Riela è stato progettato dagli architetti navali del cantiere in collaborazione con Ron Holland, mentre gli interni sono stati creati dal designer francese Remy Tessier.
Riela vanta uno scafo in alluminio dalle linee filanti per garantire alte prestazioni veliche e massimo confort. Alluminio anche per i due alberi, in carbonio invece i boma dotati di avvolgitore. La superficie totale delle vele previste sfiora i 1500 metri quadrati.
Riela è il 7° veliero della serie dei 56 metri varato da Perini Navi: il primo 56 metri varato nel 2003 è il ketch Burrasca, a cui si sono poi aggiunte Santa Maria (oggi ribattezzata Zenji), Rosehearty, Selene, Salute e Silvana. Nei prossimi 24 mesi saranno varate altre 3 unità della stessa serie.
Lo stand a due piani “QT9” di 96 metri quadrati Perini Navi sarà situato nella banchina T Central, in cui saranno fornite tutte le informazioni relative al Gruppo Perini Navi e alle visite a bordo dell’imbarcazione.

Dal 3 all’11 ottobre l’appuntamento sarà al Salone nautico internazionale di Genova, dove verrà esibito in anteprima mondiale il ketch di 50 metri Baracuda, progettato dagli architetti navali di casa Perini Navi in collaborazione con il neo-zelandese Ron Holland. Tra le importanti innovazioni progettuali di Baracuda: lo scafo in alluminio caratterizzato da una linea moderna ed aggressiva dall’inedito colore grigio metallizzato con sfumature dorate, che si abbina ai riflessi argentei della sovrastruttura. Novità anche nella forma degli oblò, rivisitati in un’inconsueta forma rettangolare. Sfumature argentee anche per i due alberi in alluminio e per i boma in carbonio; progettati e realizzati dal team del Comparto Alberi di Perini Navi. I 1.416 metri quadrati di vele vestono di un fiammante color porpora, effetto cromatico realizzato su espressa richiesta alla Doyle.
Gli interni, firmati dallo studio dell’architetto inglese John Pawson, guru mondiale del minimalismo, ruotano attorno ai concetti di luce, spazio e proporzione.

Al Fort Lauderdale Boat Show 2009, una delle fiere del settore nautico più importanti a livello mondiale, che si terrà dal 29 ottobre al 2 novembre 2009, Perini Navi sarà presente con la nave Enterprise. SY di 43 metri armata a ketch totalmente realizzata da Perini Navi e famosa per le proprie qualità estetiche accompagnate dal noto comfort Perini, capace di rendere comoda e sicura anche un’ impegnativa navigazione intorno al mondo. Lo stand Perini Navi al Boat Show di Fort Lauderdale sarà situato presso il Face Dock 17.

Il Gruppo Perini Navi, leader mondiale nella progettazione e costruzione di navi a vela, ha siglato a metà agosto due importanti contratti per la vendita di una nave a vela di 50 metri e di un motor yacht di 73,3 m della serie Picchiotti-Vitruvius®.
Il Gruppo Perini Navi, che da soli due anni è entrato nel settore dei motoryacht attraverso il rilancio del brand Picchiotti, celebra già il terzo contratto di vendita per la più grande unità della serie Vitruvius, confermando l’eccezionale riscontro a livello mondiale ottenuto dal progetto di questa nuova linea a motore i cui due primi esemplari commissionati, un motor yacht di 50 metri e un motor yacht 55 metri, sono in costruzione nei cantieri del Gruppo. La consegna del veliero di 50 metri, progettato dagli architetti navali di Perini Navi in collaborazione con Ron Holland, avverrà nel 2012 mentre per il motor yacht da 73,30 metri, il cui progetto è di Philippe Briand, bisognerà attendere la fine del 2013.

 

Perini Navi, con una flotta di 46 velieri in navigazione, è leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi navi a vela. Recentemente ha iniziato a costruire anche innovative navi a motore, rilanciando lo storico marchio Picchiotti che dagli inizi degli anni Novanta è di proprietà del gruppo Perini.  Il gruppo è costituito da Perini Navi, nata negli anni Ottanta grazie a Fabio Perini, che ha creato e sviluppato un sistema di automazione del controllo della parte velica che rappresenta, oggi, lo stato dell’arte della tecnologia della navigazione a vela, dai Cantieri Picchiotti, braccio produttivo del gruppo, dai Cantieri Navali Beconcini, specializzati nel restauro di barche d’epoca, dal cantiere di Yıldiz-Perini Navi Istanbul in Turchia, in cui vengono svolte le attività legate alla realizzazione di scafo e sovrastruttura, e da Perini Navi USA, filiale commerciale dedicata alle attività di brokeraggio e alla gestione dei charter.

Per maggiori informazioni contattare:

Ufficio Stampa Perini Navi Group
Tel +39 0584 4241
fax +39 0584 424268
ufficiostampa@perininavi.it
www.perininavi.it

Image Building
Federica Tommasini, Adriana Mogavero
Tel +39 06 68392100
Cell. +39 3316781442
perininavi@imagebuilding.it