A solo un anno dalla consegna di Exuma, Picchiotti 50m, Perini Navi Group vara Galileo G, motor yacht Picchiotti 55m Ice Class della serie Vitruvius®.
L’imbarcazione, varata il 10 luglio, è la seconda delle tre unità a motore vendute a oggi dal Gruppo e realizzate in collaborazione con Vitruvius Ltd e Philippe Briand.

Galileo G, nato dalla collaborazione fra Vitruvius Ltd, Philippe Briand e Perini Navi Group, è stato progettato per la navigazione e l’esplorazione delle più remote aree del mondo, compresi Artico ed Antartico. Concepita all’insegna della massima efficienza per navigazioni in totale autonomia grazie alle linee filanti e affusolare ottenute dal BOS® Hull, Briand Optimized Stretched Hull.

Galileo G
è stato progettato e costruito seguendo le normative di classificazione Ice Class (ABS Ice Class IB) per consentire all’imbarcazione di raggiungere l’Artico attraverso il passaggio a nord-ovest tra l’Oceano Atlantico e l’Oceano Pacifico passando per l’arcipelago artico del Canada.

Lo scafo è in acciaio rinforzato con uno spessore maggiore rispetto al normale e presenta una cintura protettiva nella parte di fasciame della murata che si sviluppa su tutto il perimetro del galleggiamento dello scafo – specialmente nelle zone di prua, centro barca e poppa – studiata appositamente per resistere a possibili urti con il ghiaccio.

Concepito all’insegna della massima efficienza e attitudine all’esplorazione Galileo G, oltre alla robustezza strutturale e alla potenza dell’impianto di propulsione necessari per la navigazione tra i ghiacci, possiede caratteristiche progettuali, impiantistiche e di dotazioni che le hanno consentito di ottenere la denominazione Winterization, che caratterizza tutte le imbarcazioni in grado di navigare in modo sicuro e per periodi prolungati tra i ghiacci a temperature molto basse.

L’imbarcazione possiede inoltre un ice-detection telescopico e retrattile con monitor 3D in plancia, per individuare ostacoli sommersi e semi-sommersi in rotta di collisione distanti oltre 1km.

In merito alle dotazioni di bordo, Galileo G dispone di 3 tender: 1 tender Hurricane Zodiac di 9,5 metri con scafo in alluminio e tubolari rinforzati; 1 tender di 6,3 metri; 1 rescue tender di 4,2 metri; 2 Laser; 4 kayak.

Il Gruppo Perini Navi con una flotta di 51 imbarcazioni in navigazione, 50 a vela e 1 a motore, è leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi navi a vela. Dal 2007 è entrato nel settore dei motor yacht con il marchio Picchiotti della serie Vitruvius, rilanciando così lo storico marchio rilevato agli inizi degli anni Novanta. Il Gruppo è costituito da Perini Navi, nata negli anni Ottanta grazie a un’idea di Fabio Perini che ha ideato e sviluppato un rivoluzionario sistema automatico per il controllo del piano velico. Il Gruppo opera anche attraverso il cantiere Picchiotti di La Spezia in cui si concentrano la produzione dei motor yacht e le attività di refit&repairs, e il cantiere Perini Istanbul (Yıldiz – Turchia) in cui vengono svolte le attività legate alla realizzazione di scafo e sovrastruttura. La filiale commerciale Perini Navi USA gestisce le attività di charter per gli armatori del Gruppo Perini Navi e le attività di brokeraggio per l’assistenza alla compravendita di imbarcazioni.

Per maggiori informazioni contattare
Ufficio Stampa Perini Navi Group
Tel +39 0584 4241
fax +39 0584 424268
ufficiostampa@perininavi.it
www.perininavi.it

Image Building
Pauline de Fazi, Federica Tommasini

Tel +39 06 68392100
perininavi@imagebuilding.it